Skip to Content

Attualità

gli hospitalier di Lourdes sono gli artefici fedeli della risposta data alla richiesta di Nostra Signora di "venire in processione". Il loro volontariato al servizio dei pellegrini è indub­biamente una delle testimonianze più evocatrici della vitalità del Messaggio di Lourdes.
Mercoledì 29 Aprile, grazie all’Unitalsi, il santuario mariano di Lourdes si è vestito a festa. A partire dalle ore 21, infatti, la basilica di San Pio X si è trasformata in un gigantesco teatro musicale che ha ospitato il concerto dei "Compl8" con gli "Artisti per caso".
Dal 15 al 17 maggio, il 57° Pellegri­naggio Militare Internazionale riunirà 12.000 soldati di 36 paesi. Sarà presie­duto da Mons. Luca Ravel, vescovo del­le Forze Armate francesi, e sarà posto sotto la direzione del cappellano, Padre Arnault Berrone. Il suo tema: "Dov'è Abele, tuo fratello?"
Il bagno alle piscine del Santuario è deci­samente un'esperienza unica al mondo. Su richiesta del vesco­vo di Tarbes e Lourdes, Mons. Brouwet, gli orari di apertura delle piscine sono stati ampliati per permettere l'accesso ad un maggior numero di pellegrini.
la televisione cattolica EWTN (Eternal Word Televisione Network) che trasmette, ogni domenica, dalla Grotta di Massabielle, un rosario in in­glese meditato da un cappel­lano di Lourdes
Il 2 aprile 2015 la Grotta di Lourdes è stata restituita ai pellegrini.
Da quasi 60 anni, H.C.P.T. permette a migliaia di bambini handicappati, del Regno Unito e dell'Irlanda, di vivere una settimana di gioia
Siete di passaggio a Lourdes o siete un pellegrino giunto alla meta? Ecco alcune idee di attività per destare il vostro interesse.