Skip to Content

Le apparizioni

Gemmail raffigurante una delle diciotto apparizioni alla Grotta

Nel 1862, il Vescovo di Tarbes riconosce ufficialmente l’autenticità delle apparizioni di Lourdes. L’attuale Catechismo della Chiesa cattolica ( n° 67) specifica che le apparizioni e il loro messaggio "non hanno per compito di migliorare o completare la Rivelazione divina del Cristo, ma quello di viverlo, più pienamente, in una epoca della storia".

Le 18 apparizioni

L’inchiesta

L’inchiesta

Dal 1858 al 1862, il Vescovo della diocesi guida una approfondita inchiesta sulle apparizioni.

Il riconoscimento

Il riconoscimento

Nel 1862, l’annuncio pubblico dell’autenticità delle Apparizioni di Lourdes